Sesso? Meglio farlo al mattino!

sesso-al-mattinoSe ne avete la possibilità, il sesso è meglio farlo al mattino. Se infatti l’attività sessuale viene compiuta nelle prime parti della giornata, il “movimento” può rendere le persone più in salute e maggiormente felici. Di conseguenza, le stimolerebbe altresì a ripetere in maniera più frequente l’azione sessuale, generando quindi un circolo sicuramente positivo.

Ad esserne convinta è la ricercatrice americana DebbyHerbenick, autrice del libro “Becauseitfeelsgood”, secondo cui il sesso al mattino – oltre ad essere straordinariamente divertente – avrebbe altresì l’effetto positivo di rafforzare il sistema immunitario, alzando i livelli di IgA, un anticorpo che protegge contro le infezioni. Inoltre, fare sesso al mattino contribuisce al rilascio di sostanze chimiche che incrementano i livelli di estrogeni, migliorando il tono e la qualità di capelli e unghie.

Tutto qui? Nemmeno per sogno. Secondo la dottoressa, infatti, il sesso mattutino può contribuire in maniera decisiva a migliorare l’umore, calmando i nervi e mettendo in circolazione l’ossitocina (il c.d. “ormone della felicità”).Tuttavia, non sempre è facile fare del sesso al mattino. Gli impegni di lavoro o di studio comprimono il tempo a disposizione nelle primissime parti del giorno, e il rischio è quello di avere il desiderio di compiere l’attività sessuale in apertura di giornata, ma avere altresì ben pochi minuti dal dedicare all’attività: ne potrebbero conseguire degli stress e delle “pressioni” che finirebbero con l’avere un effetto controproducente sulla bontà dell’attività.

Quale è dunque la soluzione? Niente paura – afferma la dottoressa. Se non avete la possibilità di fare del sesso al mattino… sarà sufficiente farlo in qualsiasi altro momento del giorno. L’importante è infatti farlo quando ci si trova nelle condizioni ideali, e farlo con passione: in queste ipotesi, infatti, i benefici dell’attività sessuale potrebbero protrarsi fino a 7 giorni di distanza dal rapporto!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *