Sesso occasionale: ecco perchè fa bene!

sesso-occasionaleIl sesso occasionale fa bene. A sostenerlo non solo solamente i tantissimi appassionati di “scappatelle” e “avventure” amorose, quanto una ricerca scientifica condotta dai ricercatori della Cornell University di Ithaca, nello Stato di New York, e pubblicata sull’ultimo numero della rivista specializzata Social Psychology and Personality Science. Secondo cui, insomma, il sesso senza amore fa bene al proprio spirito (a patto, naturalmente, di fare attenzione al tema della salute).

La valutazione è emersa dopo l’analisi dei comportamenti di un gruppo di oltre 370 studenti, ai quali è stato chiesto, semplicemente, come stessero. Ebbene, dalla ricerca – durata nove mesi – è emerso che coloro i quali hanno fatto sesso al di fuori di una relazione, avevano anche un livello di benessere di spirito migliore, con minori soglie di stress e maggiore autostima.

Ma quale è il profilo tipo di coloro i quali fanno sesso senza amore? L’identikit, afferma ancora la ricerca, appartiene a un maschio, fisicamente curato e prestante, sempre desideroso di provare nuove emozioni, un pò vanitoso, a volte sessista. Un profilo che sembra ricorrere nel 42% delle persone “sociosessuali” (cioè quelle che vogliono cambiare continuamente partner senza legarsi sentimentalmente) e che, alla luce della ricerca, sembrano anche stare piuttosto bene.

La ricerca americana smentisce quindi le valutazioni di alcune precedenti osservazioni, secondo cui coloro i quali si dedicavano eccessivamente alle scappatelle, correvano il frequente rischio di finire preda di depressioni e carenze di autostima. La verità, a quanto pare, è totalmente un’altra.

Ma voi che ci dite? Avete l’abitudine di compiere delle avventure al di fuori della vostra relazione stabile? Come vi sentite? State meglio nei periodi in cui avete delle scappatelle sessuali occasionali con delle amanti, o preferite frequentare un’unica partner (o un unico partner) per volta? Fateci sapere cosa ne pensate tra i commenti di questo post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *